Stampare in 3D

 

 

Descrizione

Stampare in 3D

Questo servizio permette agli studenti di utlizzare periferiche a stampa additiva per la produzione di piccoli oggetti progettati con i software di riferimento per modellazione, ottimizzazione, slicing e stampa a filo caldo per estrusione. Il materiale utilizzato è PLA.

A chi è rivolto

Studenti, studenti tesisti

Come usufruirne

Lo studente interessato a stampare il proprio progetto deve richiedere la prenotazione della stampante via mail all'indirizzo presente nella sezione contatti con almeno 5 giorni lavorativi di anticipo.

In base alle disponibilità, allo studente verrà assegnato uno slot di tempo ben determinato.

Lo slot ha durata di 90 minuti.

Condizioni

LEGGERE ATTENTAMENTE IL REGOLAMENTO E LE NORME DI SICUREZZA prima di prenotare e utilizzare le stampanti 3D dei LAIB

Poichè il processo di stampa può richiedere parecchio tempo (anche ore), è fondamentale che lo studente valuti preventivamente la durata della propria stampa e tenga conto dei limiti imposti dallo slot concesso. Sui PC dei LAIB sono disponibili i software che permettono sia di progettare i propri oggetti che di ottimizzare e stimare il tempo di stampa in base al modello progettato.

IMPORTANTE: il PC di controllo della stampante 3D deve essere usato esclusivamente per la fase di produzione dell’oggetto.

 

Software disponibili: RHINOCEROS, AUTOCAD, BLENDER per la progettazione del modello; PRONTERFACE per il controllo della stampa; SLIC3R per l'ottimizzazione e la preparazione del file di stampa, NETFABB per il controllo e la riparazione delle mesh.

 

Si richiede allo studente di fare particolare attenzione alla fase di ottimizzazione della stampa che permette di ridurre i tempi di produzione e di consumo di filamento.

Contatti

E-mail: 3dprint@polito.it

 

Risorse